Come associarsi

DEDUCIBILITA’ FISCALE DELLE EROGAZIONI LIBERALI
Si ricorda che a partire dal periodo d’imposta del 2005 è possibile, per imprese e per persone fisiche, dedurre le donazioni a favore di Onlus, associazioni di promozione sociale (iscritte nel Registro nazionale e loro livelli territoriali) e Fondazioni nella misura del 10% del reddito imponibile e fino a un massimo di 70.000 euro l’anno.
Le erogazioni in denaro a favore delle associazioni non-profit devono essere effettuate avvalendosi di specifici sistemi di pagamento : banca, ufficio postale, assegni bancari e circolari. Il vincolo è fissato per avere effettiva documentazione dell’avvenuta donazione.
L’ente che riceve la somma deve inoltre rilasciare una ricevuta che comprovi l’avvenuto ricevimento dell’erogazione, evidenziando la propria natura giuridica e attestando che il soggetto (indicare le generalità di chi ha erogato la somma) ha versato a mezzo (indicare se bonifico bancario, …) una somma pari a euro (indicare quanto è stato ricevuto dall’associazione a titolo di erogazione liberale) e che utilizzerà i fondi ricevuti per lo svolgimento di attività solidaristiche e sociali istituzionali.
L’Associazione Bresciana Cure Palliative “Maffeo Chiecca” è iscritta dal 21 dicembre 1994 nel Registro Regionale del Volontariato della Regione Lombardia al foglio n. 412, progressivo n. 1644 sezione A) sociale.
Il Codice Fiscale è 91002560197