Il Corso di formazione “L’ultimo dono : per un ultimo tempo vissuto con dignità” si è concluso martedì 6 giugno con il decimo incontro, aggiunto oltre il calendario ufficiale e dedicato alla presentazione del fine vita secondo la medicina ayurvedica, relatrice la dottoressa Francesca Ontini. Come previsto i nove incontri ufficiali sono stati realizzati sviluppando le seguenti tematiche :
28-02 Presentazione del Corso. Per un linguaggio ed un obiettivo comuni (Angelo Lazzari, che è stato anche il responsabile organizzativo del Corso)
07-03 La morte del corpo : le cure palliative (Serena Andreoletti e Federico Nicoli)
14-03 Il mondo del fine vita : problematiche più frequenti , paure, attese, risposte (Serena Andreoletti e Giovanna Vacis)
28-03 I diritti dei cittadini nelle ultime fasi della vita : le Leggi 38 del 2010 e 23 del 2013 (Flavio Besozzi Valentini)
04-04 Il dove e con chi si muore oggi (Monica De Martinis e Ombretta Clarke)
11-04 L’etica del fine vita e i diritti del morente (Luciano Orsi)
10-05 Il dopo : il vuoto e come riempirlo (Nadia Liborio)
16-05 Morire altrove (Giulia Ranghetti)
30-05 Il bisogno di spiritualità e di religiosità nell’ultimo tempo della vita (don Alessandro Gennari)
06-06 Il vitale percorso della morte (Francesca Ontini).
Il corso, che ha avuto 60 iscritti, ha registrato una partecipazione costante e molto coinvolta, ricca di riflessioni e di contributi proposti dagli stessi corsisti ed a cui i relatori hanno sempre aggiunto utili precisazioni. In totale sono state registrate 435 presenze dei corsisti, cui vanno aggiunti i partecipanti esterni ai due incontri aperti, quelli sulla spiritualità e la medicina ayurvedica, per cui si può presumere che si siano toccate o sfiorate le 500 presenze. Secondo quanto previsto dal bando di presentazione del Corso, ai 40 corsisti che hanno frequentato almeno 7 dei 10 incontri, giovedì 6 luglio, nel corso di una riuscitissima festa presso il ristorante “Brace viva” di Palazzolo, è stato rilasciato l’Attestato di partecipazione.